News

Istituto

Torna indietro

Sulle orme di San Enrique

Redazione / 11 febbraio 2020

“Voglio essere maestro!”. Un’affermazione ferma e tenace che ha accompagnato San Enrique de Ossó fin da quand’era ragazzo, un sogno messo a disposizione dell’Amico Gesù e fiorito in tante opere per l’educazione di bambini e ragazzi nella travagliata Spagna di fine Ottocento. Il 27 gennaio, con i bambini e i ragazzi del Teresianum di oggi, abbiamo ripercorso insieme la storia di Enrique, sacerdote e maestro, fondatore della Compagnia di Santa Teresa di Gesù, chiedendoci che cosa potesse avere a che fare con le nostre storie, i nostri sogni, la nostra quotidianità… la risposta? Tantissimo!

Perché anche noi possiamo diventare amici di Gesù pensando, parlando, agendo, amando come Lui, imparando così a vivere bene le relazioni tra di noi; anche noi abbiamo sogni grandi che possiamo mettere nelle Sue mani perché fioriscano più di quanto possiamo immaginare; anche noi siamo chiamati a impegnarci nella scuola e metterci tutta la passione di cui siamo capaci, per arrivare trasformare il mondo in cui viviamo, a partire dalla cura per i più piccoli e i più deboli; anche noi possiamo riconoscere dei testimoni nelle persone che abbiamo accanto e che si prendono cura di noi. E così Enrique diventa un esempio luminoso di vita bella, che può ancora parlare alla nostra indicandoci la strada da percorrere.

Abbiamo chiesto a Enrique di accompagnarci e guidarci su questa strada, usando le nostre parole, perché il cammino possa proseguire anche sotto la sua protezione, per arrivare a dire con lui: “Viva Gesù!”.

 

Grazie Gesù!

Gesù, mi dai cibo da mangiare e un posto sicuro per giocare.

Gesù, mi dai una casa con un tetto e una famiglia per sentirmi protetto.

Mi regali una splendida natura: grazie, Gesù, perché di me hai cura!

I bambini dell’Infanzia

Amico Gesù, vorrei imparare ad amare come tu mi ami.

Tu sei il primo e il migliore degli amici: sull’esempio di s. Enrique aiutami a diventare come te ed essere così amico di tutti come lo sei stato tu. Amen.

I bambini della Primaria

Sant’Enrico, tu ci insegni che è possibile illuminare la strada verso Dio con passione, e che con l’aiuto di Dio si possono raggiungere i propri obiettivi. Aiutaci a essere un modello per gli altri.

I ragazzi della 1°A Secondaria

Sant’Enrico, tu ci insegni che bisogna seguire i propri sogni e passioni e metterci tutto se stessi nelle cose che riteniamo importanti. Aiutaci a svolgere al meglio le nostre passioni, a impegnarci sempre più nel nostro percorso scolastico. Aiutaci a curare i nostri rapporti di amicizia, a rispettarci e fidarci sempre più e aiutarci l’un l’altro nei momenti di bisogno.

I ragazzi della 1°B Secondaria

Sant’Enrico, tu ci insegni che bisogna sempre seguire i propri sogni con determinazione senza arrendersi mai affidando la nostra vita a Gesù. Aiutaci ad affrontare le difficoltà della vita con coraggio e volontà d’animo. Aiutaci a rispettare e sostenere le persone che abbiamo accanto.

I ragazzi della 2° Secondaria

Sant’Enrico, tu ci insegni che l’importante è credere nei propri sogni, che siamo unici, che non bisogna fermarsi alle apparenze. Aiutaci a non sprecare il dono della vita e a sorridere ogni giorno. Aiutaci ad avere la forza di perdonare e a diventare persone responsabili. Aiutaci a rispettare tutti gli uomini e tutte le donne.

I ragazzi della 3° Secondaria

 

 

Dove trovarci
Padova Corso Vittorio Emanuele II, 126
35123 Padova
049 88.03.122 049 88.00.047
P.I. e C.F. 00723380283